La brace dei ricordi

Autore : Giovanna Fracassi
Anno di produzione : 2021
Casa Editrice : Rupe mutevole
Genere letterario : Poesia - Lirica
Formato : Ebook

Altre Notizie : COMUNICATO STAMPA La-brace-dei-ricordi


Recensisci Opera

ACQUISTA

Prefazione

 

La nostra casa interiore ha bisogno di attenzioni emozionali,

e Giovanna Fracassi nel suo percorso poetico ci

offre l’opportunità di scoprire le sue atmosfere che si mescolano

ai ricordi e alle fotografie di quel che è già accaduto

o che sta per avvenire.

È bello scoprire nella lettura di un libro di poesia che le

assonanze d’emozione ripercorse dall’autrice fluiscono nella

propria vita vissuta, nelle attese percorse, nelle malinconie

risolte e nella bellezza del momento consapevole.

Questo mi è capitato proprio con la brace dei ricordi:

dettagli, attimi e angoli di esistenza che viaggiano su linee

simili, riconosciute mentre arricchivano il mio sguardo.

La poesia non ruba nulla, regala, stabilisce dei collegamenti

indissolubili che rimarranno nel tempo e nella nostra

parte migliore, quella che ci viene in aiuto quando perdiamo

il coraggio.

Allora ci illumina, come nella brace dei ricordi, come

Giovanna Fracassi ci spinge a fare.

Questa autenticità si manifesta quando troviamo la giusta

via per sintonizzare la nostra umanità con la nostra Essenza.

Le ombre, le stagioni, i profumi ripercorrono piani di

esistenza, e ci soffermano su giornate che ormai vivono

nella nostra storia e camminano al nostro fianco ogni giorno.     

 

Maria Cristina Del Torchio

 

 

 

 

Citazioni inserite nella silloge La brace dei ricordi

  

Quando non ci sarò più, non cercatemi dietro al marmo

freddo di una tomba, cercatemi tra le rose...

Quando non ci sarò più cercatemi nelle fotografie,

cercatemi fra i miei libri, fra le mie poesie, le mie

canzoni, fra la mia musica. Cercatemi fra tutte le cose

che amo di più, perché solo in queste cose...

troverete la mia anima.”

 Jim Morrison

 

 

L’anima si contrae

ed è dardo

di destino

scagliato oltre l’eternità

 Giovanna Fracassi

  

Sciolto nel passato

diluito è il sentimento

ritorno al mio inizio

Giovanna Fracassi